Terremoti previsti in Italia

Terremoti previsti in Italia

acquila

Ogni secolo l’Italia viene colpita da un minimo di 26  ad un massimo di 38 terremoti distruttivi o catastrofici con soglia minima 8,5° gradi della scala Mercalli, senza tenere conto delle repliche successive di grado simile e di tutti i terremoti al di sopra della soglia del danno con intensità inferiore a 8,5° gradi della scala Mercalli.

Terremoti distruttivi e catastrofici avvenuti in Italia negli ultimi 400 anni

Secolo

Numero Terremoti

1600

26

1700

31

1800

38

1900

26

2000

al momento

Frequenza terremoti negli ultimi 400 anni

Intervallo 

Numero Terremoti

0 / 12 mesi

30

> 1 anno

27

>  2 anni

23

> 3 anni

18

> 4 anni

7

> 5 anni

8

> 6 anni

6

> 7 anni

3

> 8 anni

3

> 9 anni

4

> 10 anni

0

> 11 anni

1

> 12 anni

1

> 13 anni

1

> 14 anni

1

> 15 anni

1

> 16 anni

1

Frequenza terremoti negli ultimi 400 anni

frequenza terremoti

 

Come potete notare il 77% dei terremoti torna a colpire il nostro paese entro i primi 5 anni,  mentre solo il 4,5% raggiunge o supera i 10 anni. Negli ultimi 400 anni  il record storico di intervallo sismico  è stato di 16 anni e otto mesi ( intervallo tra terremoto in Irpinia del 1980 e terremoto di Umbria e Marche nel 1997).

Se si va ancora più indietro nel tempo si nota che ci sono degli intervalli molto più lunghi, questo non significa che i terremoti fossero più rari, ma semplicemente che non sono stati registrati o sono andati perduti.

Precedente Rimedi naturali per il mal di denti Successivo Sistema di allerta terrmoto