Rimedi naturali per il mal di denti

Come farti passare il mal di denti

mal di denti

 

Quali sono i rimedi naturali per il mal di denti ?

Se avete mal di denti di sicuro avrete bisogno di un dentista, però può succedere che il mal di denti vi venga di notte, il sabato la domenica o durante le vacanze quando il vostro dentista è in ferie. Se non volete usare medicinali acquistabili in farmacia, esistono alcuni rimedi naturali per il mal di denti che possono attenuare il dolore eccoli:

 

I chiodi di Garofano

chiodi-garofano

Il metodo numero uno come rimedio naturale contro il mal di denti sono i chiodi di garofano che male o bene si trovano in quasi tutte le case usati nella cucina. Prendete 1 chiodo di garofano e mettetelo tra la guancia e la gengiva dove vi fa male il dente e lasciatelo lì per almeno 15 / 20 minuti, dopo qualche minuto sentirete l’effetto anestetizzante e il dolore si attenuerà del tutto o in parte dipende se è un ascesso o un normale mal di denti o gengive infiammate. Meglio se tritare o rompeste  il chiodo di garofano in modo da fare uscire l’olio al suo interno, così l’effetto è ancora più rapido. I chiodi di garofano oltre ad anestetizzanti sono anche antiinfiammatori.

 

Aglio e Cipolla 

agli ocipolla

Un altro rimedio naturale contro il mal di denti sono l’aglio e la cipolla, masticatene a spicchi oppure applicate uno spicchio dove vi fa male il dente.

 

 

 

Menta Piperita

menta piperita

La menta piperita depura la cavità orale e calma il dolore. Per il mal di denti bisogna preparare un infuso con un cucchiaio di foglie di menta piperita non importa se essiccata o fresca in 25 ml d’acqua bollente. Lasciate le foglie di menta cuocere per circa  15 minuti, poi  filtrate e aspettate che si raffreddi. Con questo induso fate dei gargarismi ogni volta che si presenta il dolore.

 

Malva

malva

 

Anche la malva può essere un rimedio naturale contro il mal di denti. La malva deve essere usata per fare degli impacchi da applicare nel caso nella zona dove si ha mal di denti sopratutto in caso di  ascesso, la Malva agisce sia come antidolorifico che come disinfettante  La Malva è adatta anche per altre  infiammazioni orali.

Precedente 7 giugno 1891 terremoto nel veronese Successivo Terremoti previsti in Italia

Lascia un commento