METEORITE ESPLODE SUI CIELI DEL VENETO

IL FENOMENO E’  STATO RIPRESO DA UNA TELECAMERA

 3 SETTEMBRE 2013 

 

Alle ore 2:12 del 3 settembre 2013 un’enorme palla di fuoco ha attraversato i cieli del Veneto. Nella zona c’è stato anche un forte boato, avvertito principalmente nella provincia di Treviso e in parte nelle province di Padova e Venezia. Negli stessi minuti in cui si è abbattuta la meteora, si sono verificati anche dei piccoli incendi, ma è stato successivamente appurato che i roghi non avevano nulla a che fare con il presunto bolide.

La sfera di fuoco, che molto probabilmente si tratta di un bolide (meteorite molto brillante) è stata avvistata su buona parte del Nord Est: Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia.

 

IL CRATERE

I vigili del fuoco hanno setacciato a lungo l’area del trevigiano alla ricerca di un possibile cratere, ma senza risultato. E’stato lanciato anche un appello alla popolazione di segnalare eventuali buche sospette, raccomandando di non toccare nulla nel caso di ritrovamento.

 

Precedente Globi luminosi avvistati durante i terremoti