image

Archivio articoli della categoria ‘Meteo’

Nella  seconda decade del gennaio 1940, le regioni del Veneto ed Emilia Romagna furono interessate da un insolito fenomeno: una strana polvere meteorica di colore grigio – rossastro, scese su queste zone. Questa polvere entrando a contatto con le  linee elettriche  ne provocava il corto circuito e quindi  un black out elettrico senza precedenti che durò per per molti giorni.

Per affrontare questa emergenza, centinaia di uomini lavorarono giorno e notte, senza sosta, per ripulire le linee elettriche, ma senza ottenere alcun risultato, perché dopo la pulizia sui cavi continuava a depositarsi nuova polvere . A porre termine a questa emergenza fu l’arrivo della  neve che trasformatasi in pioggia ripulì le linee elettriche dalla polvere e così  la situazione ritornò alla normalità. Continua »

  • Tags:

Nuvole da terremoto sul nord Italia ?

Apr 03

Strano fenomeno quello accaduto sui cieli del nordest Italia la mattina del 25 gennaio 2011, si tratta di  un misterioso buco circolare formatosi sulle nuvole, un fenomeno che nessuno è ancora riuscito a spiegare.  Anche il giorno successivo si sono verificate delle ulteriori anomalie  nuvolose sul Veneto.

LE IPOTESI DELLE NUVOLE DA TERREMOTO

Alcuni ricercatori cinesi sostengono che particolari  formazioni nuvolose sono il preavviso di un terremoto in arrivo, queste nuvole vengono chiamate  EQC (Earthquake clouds) ossia  nuvole da terremoto.Si dice che queste formazioni nuvolose  siano  prodotte  da gas caldi che fuoriescono dalle faglie che si condenserebbero poi ad alta quota dando origine a delle particolari formazioni nuvolose o pure creando dei buchi su uno strato di nubi preesistenti.Esistono vari tipi di nubi sismiche, ci  sono quelle a forma di linea o di piuma, si tratta di singole strisce di nubi d’alta quota di larghezza variabile, molto simili a cirri rettilinei, queste nubi assomigliano molto anche alle scie  di condensazione rilasciate dagli aerei di linea. Poi ci sono le nubi a  lanterna, consistono in una riga nuvolosa all’interno di uno spazio vuoto apertosi sulle nuvole preesistenti.I ricercatori cinesi  affermano che le EQC forniscono indicazioni sia sulla collocazione ed addirittura sulla magnitudo di un terremoto che sta per verificarsi,  il terremoto poi si dovrebbe verificare  entro  70 giorni  dalla  loro apparizione.Secondo i ricercatori cinesi la coda della nube indicherebbe la zona in cui sarà collocato  l’epicentro del terremoto, mentre la sua lunghezza ne misurerebbe l’intensità del sisma. Le nuvole da terremoto non prevederebbero solo eventi catastrofici ma anche terremoti di bassa intensità. Continua »

  • Tags:

Nuvole da Terremoto

Feb 20

Le Nuvole da Terremoto

Alcuni ricercatori cinesi sostengono che particolari  formazioni nuvolose sono il segnale di un terremoto in arrivo, queste nuvole vengono chiamate  EQC  (Earthquake clouds) ossia  nuvole da terremoto.

La Teoria sulle nuvole da terremoto: Secondo i ricercatori cinesi le Earthquake clouds o nuvole da terremoto, verrebbero  prodotte da gas caldi che fuori escono dalle faglie in prossimità di eventi sismici , questi gas possono creare determinati tipi di nube o pure creare dei buchi sulle coperture nuvolose. Continua »

  • Tags:

I Buchi sulle nuvole

Feb 07

Buchi sulle nuvole  Fallstreak hole

Che cosa sono quei misteriosi buchi sulle nuvole? I buchi sulle nuvole sono noti come Fallstreak hole, praticamente si formano delle  piccole virga  formate da aghetti di ghiaccio che dai cirri  cadono sopra i cirrocumuli. La presenza in quest’ultimo strato nuvoloso di alcune particelle di acqua sopraffusa, ossia allo stato liquido pur in ambiente sotto zero, inesca questo fenomeno. Continua »

  • Tags:

TORNADO AD ENEGO 24 LUGLIO 1983

Alle ore 17:02  del  24 luglio 1983 un tornado colpì il comune di Enego in provincia di Vicenza, si tratta di un evento molto raro perché i di solito i tornado si verificano quasi esclusivamente nelle Pianure oppure sul mare (trombe marine),  Enego invece si trova in montagna sull’altopiano dei 7 comuni di Asiago, ma non si tratta dell’unico caso, recentemente nel luglio del 2007 un’altro tornado si è  abbattuto in montagna  nella zona di  Farra D’Alpago  in provincia di Belluno, provocando molti danni. Continua »

  • Tags:

Guerre Meteorologiche

Nov 09

Guerra al clima

Forse non tutti sanno  che fino a pochi anni fa si è combattuta una guerra contro il clima, con tanto di missili, cannoni, e gas serra artificiali, un vero e proprio esercito di uomini e di armi e uno  stato maggiore che dirige  le operazioni di guerra.

Si tratta di  una guerra  combattuta contro il clima in particolare nel Veneto, dove fino a poco tempo fa esistevano centinaia di postazioni lancia razzi sopra tutto nel  Vicentino.

Continua »

  • Tags:

Portobello 1978: un proggetto per fare sparire la nebbia in Valpadana

Apr 30

il Portobello di Enzo Tortora

Il progetto per fare sparire la nebbia in Val padana fu presentato dal signor Piero Iacono nella famosa trasmissione Portobello il mercatino del Venerdì allora condotto dal presentatore Enzo Tortora.

Molte persone ancora oggi ricordano quella puntata, bisogna dire che all’epoca nel 1978 esistevano solo 2 canali e quella trasmissione raggiungeva cifre di 20 – 30 milioni di telespettatori. Continua »

  • Tags: